Regolamento della collana

Printer-friendly versionSend by emailPDF

Nel 2015 viene istituita la collana  "IMATI Report Series" dell'Istituto di Matematica Applicata e Tecnologie Informatiche del CNR, in formato esclusivamente elettronico, con l'obiettivo di promuovere la circolazione dei risultati delle ricerche attinenti ai temi  di interesse per l'Istituto, presentandosi come strumento per la rapida diffusione degli stessi.

La collana pubblica lavori a carattere scientifico, in forma definitiva o quasi definitiva ed ha una numerazione progressiva all'interno di ciascun anno di riferimento. Può contenere working papers, articoli originali, comunicazioni a convegni, relazioni tecniche di vario tipo. I lavori potranno essere preferibilmente  in lingua inglese o italiana, a discrezione dell'autore. Nel caso in cui il manoscritto sia sottomesso in lingua italiana, è preferibile,ma non obbligatorio,  inserire una traduzione del titolo  e un breve abstract  in inglese. I preprint/working papers, che si ritiene verranno pubblicati anche con editori commerciali, possono  essere inviati alla redazione della collana prima o in concomitanza della submission alla rivista, e non sarà  possibile inviarli dopo la loro accettazione e/o pubblicazione. Si raccomanda comunque di controllare sempre il contratto di cessione dei diritti firmato con l'editore commerciale.

La sottomissione del manoscritto viene effettuata  esclusivamente tramite il form online a cui si accede dalla home page dell'Istituto per mezzo delle credenziali personali possedute dai dipendenti, dagli associati di ricerca e dai collaboratori.

Il manoscritto è pubblicato solamente dopo aver ricevuto il nullaosta del Responsabile della Sede di appartenenza e/o del Managing Editor.

Chiunque può scaricare la pubblicazione dal sito della collana e farne uso per motivi di studio  e ricerca, ferma restando l'osservazione dei principi sul copyright e delle licenze d'uso specificate in copertina.

Eventuali commenti relativi al loro contenuto devono essere indirizzati direttamente agli autori.